(function() { (function(){function c(a){this.t={};this.tick=function(a,c,b){var d=void 0!=b?b:(new Date).getTime();this.t[a]=[d,c];if(void 0==b)try{window.console.timeStamp("CSI/"+a)}catch(l){}};this.tick("start",null,a)}var a;if(window.performance)var e=(a=window.performance.timing)&&a.responseStart;var h=0=b&&(window.jstiming.srt=e-b)}if(a){var d=window.jstiming.load;0=b&&(d.tick("_wtsrt",void 0,b),d.tick("wtsrt_","_wtsrt", e),d.tick("tbsd_","wtsrt_"))}try{a=null,window.chrome&&window.chrome.csi&&(a=Math.floor(window.chrome.csi().pageT),d&&0=c&&window.jstiming.load.tick("aft")};var f=!1;function g(){f||(f=!0,window.jstiming.load.tick("firstScrollTime"))}window.addEventListener?window.addEventListener("scroll",g,!1):window.attachEvent("onscroll",g); })();
Guida facile a Google Adsense
adsense google adsense
google adsense
Guadagnare con il proprio blog. Le spiegazioni per farlo nel modo più facile



Comporre sulla stessa riga elementi diversi: le tabelle


E-mail this post



Remember me (?)



All personal information that you provide here will be governed by the Privacy Policy of Blogger.com. More...



In questa pagina sono dispositi in orizzontale, prima dei post, un modulo di adsense per i contenuti e uno di adsense per la ricerca.
Se si va semplicemente ad incollare uno dopo l'altro i due codici HTML generati da adsense, il risultato è di ottenerli uno sopra l'altro. Lo strumento per disporre adeguatamente tutti gli oggetti di una pagina web è la tabella.
Per rimanere all'esempio, le modifiche introdotte nel modello di questa pagina web per ottenere sulla stessa riga i due codici sono le seguenti:


Nella prima riga creo una tabella. I tag Cellspacing e cellpadding definiscono le distanze degli elementi dai bordi delle celle e tra le celle, border = 0 implica invece che la tabella risulterà invisibile.
i comandi tbody tr e td indicano rispettivamente l'inizio della tabella, l'inizio di una riga e l'inizio di una cella. Siamo quindi nella prima riga della prima cella.
Qui con copia e incolla riporto il primo codice, quello di adsense per i contenuti.
chiudo la prima cella con /td e apro la successiva con td.
Si noti che sono specificati gli allineamenti verticale e orizzontale degli oggetti entro la cella.
Incollo quindi ilsecondo codice...
Chiudo la seconda cella(/td), chiudo la riga (/tr) e chiudo la tabella (/table).


0 Responses to “Comporre sulla stessa riga elementi diversi: le tabelle”

Leave a Reply

      Convert to boldConvert to italicConvert to link

 


About me


In evidenza

  •  Digital photo online
  •  Software gratuito per le immagini
     del vostro sito web
  •  Importanza delle keyphrase
  •  Come scegliere le keyphrase
     per avere traffico sul proprio sito

Links


Sottoscrivi


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Blogwise - blog directory

Siti amici

Il mio banner